Comunicati dell'Ufficio stampa

Premio Claudia Augusta, riconoscimento per 27 neo-laureati

Al Centro Trevi-Trevilab tradizionale appuntamento per la consegna dei premi a 27 neo-laureati che hanno discusso una tesi su argomenti di interesse locale.

Sappiamo davvero tutto sull’Alto Adige? A giudicare dagli interventi dei partecipanti alla cerimonia del premio Claudia Augusta, organizzato dalla Biblioteca provinciale Claudia Augusta, si direbbe davvero di no. Al Centro Trevi-Trevilab si è tenuta la premiazione dell’edizione 2021, nella quale sono state premiate diverse tesi di laurea elaborate su argomenti di interesse locale come la storia moderna e antica, la geografia, la natura e l’ambiente, la giurisprudenza, la medicina, la veterinaria, l’arte, la linguistica. Tutti argomenti che in Alto Adige hanno la loro peculiarità e sono casi di studio da parte di giovani studenti e studentesse che ogni anno si rivolgono alla Biblioteca provinciale Claudia Augusta per raccogliere la documentazione per le proprie tesi ed alla fine per consegnare i propri lavori. “Il Premio Claudia Augusta – ha sottolineato l’assessore alla cultura italiana, Giuliano Vettorato – ha saputo valorizzare in questi 20 anni l’importanza di centinaia di ricerche che rappresentano un autentico tesoro e mettono in risalto molte tracce della vita e della cultura nella nostra provincia. Un processo fondamentale perché il futuro è nelle idee pratiche e nelle azioni quotidiane delle giovani generazioni".

27 neo-laureati premiati

La serata di premiazioni ha avuto come madrina Alessandra Tortosa, programmista regista di Rai Alto Adige, che da anni accompagna questa cerimonia, ed è stata animata dalla musica ed il talento delle allieve ed allievi dell’Istituto Musicale Vivaldi di Bolzano, diretto dai professori Roberta Carlini e Frediano Delladio. Questi i nomi dei giovani premiati: Manuel Holzner, Alessio Laratta, Caterina Ferragina, Nicole Marinaro, Stefania Daniele, Lorenzo D'Alessandro, Erika Savinelli, Rossella Lapegna, Daniel Bolognani, Veronica D'Agostino, Christine Strangone, Rebecca Zampieri, Mara Elide Zanon, Elisabetta Polo, Alessandro Gelmi, Giulia Beer, Giovanna D'Urso, Maria Lopriore, Alice Antino, Lia Niederjaufner, Federica Gasparini, Linda Bortolameolli, Alina Cornescu, Davide De Blasio, Sofia Guadagnini, Barbara Angeli, Maximilian Dallago e Johannes Leimgruber.

Tutte le tesi raccolte in questi anni sono catalogate e reperibili nel catalogo all’indirizzo www.bpi.claudiaugusta.it.


Vai alla versione originale del comunicato per visualizzare eventuali immagini, documenti o video correlati

ASP/tl