Comunicati dell'Ufficio stampa

Settimana dedicata ai beni culturali: gli appuntamenti da prenotare

Il 9 ottobre, giornata delle porte aperte con incontri e visite guidate, da prenotare, alla scoperta della tutela e valorizzazione dei beni culturali. Dal 4 al 9 ottobre trasmissioni radiofoniche RAI.

Per porre la lente sulla preziosa attività di tutela e valorizzazione, svolta con impegno, passione e dedizione dalle esperte e dagli esperti della Soprintendenza ai beni culturali, la settimana prossima, dal 4 e il 9 ottobre 2021, con lo slogan “Il passato ha futuro! Vivere i beni culturali. Iniziative per la Giornata europea del patrimonio”, sarà connotata da vari appuntamenti per conoscerla. Sui canali della RAI locale vi saranno appuntamenti radiofonici, con la soprintendente ai beni culturali, Karin Dalla Torre: da oggi 4 ottobre a venerdì 8 ottobre, sui Rai Alto Adige a “Zeppelin” in italiano, e su RAI Südtirol a “Auf ein Wort” in tedesco, mentre sabato 9 ottobre a “Morgengespräch” su RAI Südtirol, in tedesco.  

Sabato 9 ottobre la lente sarà su Palazzo Rottenbuch, sede della Soprintendenza ai beni culturali, sul lavoro delle conservatrici e dei conservatori, e sui beni culturali. Il clou della giornata è rappresentato dal dialogo fra la soprintendente ai beni culturali Karin Dalla Torre e l’artista Manfred Alois Mayr in merito all’oggetto luminoso “WaltRose”, un esempio di come si possa salvaguardare il “vecchio” valorizzandolo con il “nuovo”. L’incontro, che sarà introdotto con i saluti dell’assessora provinciale competente Maria Hochgruber Kuenzer, si svolgerà sabato 9 ottobre 2021, alle ore 10, nella Sala grande, presso Palazzo Rottenbuch, in via Armando Diaz 8 a Bolzano. Per partecipare, necessaria la prenotazione al numero di tel. 0471 411900 entro il 7 ottobre. Ingresso gratuito, richiesti Green Pass e mascherina.

Visite guidate da prenotare

Durante la giornata i cittadini avranno anche la possibilità di andare alla scoperta dei tesori custoditi presso l’Archivio provinciale, visitare Palazzo Rottenbuch sede della Soprintendenza, ammirare reperti archeologici e incontrare le conservatrici e i conservatori. Nel corso della giornata vengono offerti tre differenti laboratori, di cui in allegato è riportato il programma in formato pdf. Per tutti gli appuntamenti ad ingresso gratuito, tutti da prenotare entro le ore 12 del 7 ottobre, vige l’obbligo di Green Pass e mascherina.

Visite guidate all’Archivio provinciale. La direttrice e il vice direttore, Christine Roilo e Gustav Pfeifer, saranno a disposizione dei cittadini interessati per introdurli nei depositi sotterranei dell’archivio fra pergamene tardomedievali e libri catastali dell’epoca di Maria Teresa d’Austria, oltre a documenti più recenti. Tre gli appuntamenti a scelta, da prenotare entro il 7 ottobre all’e-mail Archivioprovinciale@provincia.bz.it

Le archeologhe e gli archeologi dell’Ufficio beni archeologici guidano i visitatori attraverso una mostra archeologica, corredata da pannelli didattici, allestita nell’atrio di Palazzo Rottenbuch, punto di ritrovo. Sarà illustrato il percorso dei reperti, dallo scavo di ritrovamento, alla custodia, fino alla mediazione. Tre gli appuntamenti possibili, da prenotare entro le ore 12 del 7 ottobre al numero di tel. 0471 411932.

Lavorare a Palazzo Rottenbuch – Il ruolo delle conservatrici e dei conservatori dei monumenti architettonici e artistici. Storici dell’arte architetti durante la visita guidata, punto di ritrovo il cortile interno di Palazzo Rottenbuch, illustreranno ai cittadini le attività dell’Ufficio beni architettonici e artistici. Due gli appuntamenti a disposizione, da prenotare entro le ore 12 del 7 ottobre, scrivendo via e-mail a Josef.Sinn@provinz.bz.it o chiamando il numero di tel. 0471 411916.





Vai alla versione originale del comunicato per visualizzare eventuali immagini, documenti o video correlati

ASP/sa