Comunicati dell'Ufficio stampa

Scuola ladina: Alfreider visita gli istituti della Val Gardena

L’assessore alla scuola ladina in visita a quattro istituti della Val Gardena. “La scuola ladina ha reagito con forza e coesione all’emergenza sanitaria”.

L'assessore Alfreider e la Sovrintendente Edith Ploner con i ragazzi della scuola professionale per l’artigianato artistico di Ortisei (Foto ASP/Sara Runggaldier)

La consegna del 3° premio di “Holz Trophy” ai ragazzi alla classe 3° A della scuola media "Ujep Antone Vian" di Ortisei, gli imminenti esami di fine anno scolastico e l’anno straordinario della scuola a causa dell’emergenza pandemica, sono stati alcuni tra i principali temi affrontati oggi (3 giugno) dall’assessore alla scuola ladina Daniel Alfreider e dalla sovrintendente scolastica per le scuole ladine Edith Ploner, in visita presso quattro istituti della Val Gardena. 

La lunga sfida al Covid-19

L’assessore Alfreider, nel corso della sua visita, ha sottolineato le tante particolarità che hanno accompagnato la scuola nel corso di questo anno condizionato dall’emergenza pandemica "È stato un anno molto impegnativo per tutti e vorrei ringraziare chi, soprattutto gli insegnanti ed il personale scolastico, ha contribuito a garantire le lezioni e quindi ad accompagnare i bambini e i ragazzi nel loro percorso educativo. Tutti hanno messo in campo un grande lavoro di squadra". La sovrintendente scolastica per le scuole ladina Edith Ploner ha rimarcato un aspetto rilevante di questo anno scolastico. “Non tutti gli alunni e studenti hanno potuto vivere positivamente questo periodo – ha detto – e in occasione delle imminenti scrutini finali si tratta di un aspetto che andrà preso in considerazione in fase di valutazione”. 

 Gli alunni dell’"Antone Vian" di Ortisei vincitori di "Holztophy"

Alfreider ha voluto premiare i giovani alunni della terza media dell’istituto Antone Vian" di Ortisei, vincitori del terzo premio della terza edizione di Holztrophy, iniziativa dedicata alle scuole secondarie di primo grado della provincia che mira ad aumentare l’importanza e il valore aggiunto del settore del legno in Alto Adige. Gli alunni della scuola gardenese hanno conquistato il terzo premio grazie al progetto "Tublà Wall.

Cademia e Raetia: tutto pronto per gli esami finali

Insieme alle dirigenti di istituto Maria Teresa Mussner e Monica Moroder, l'assessore Alfreider ha visitato diverse classi la scuola secondaria di Ortisei, il liceo artistico e scuola professionale Cademia" e l’Istituto tecnico-economico "Raetia", salutando e facendo il suo personale in bocca al lupo a tutte le studenti e studenti, prossimi ad affrontare gli esami di Maturità.

ASP/rc/san/tl

Galleria fotografica