Comunicati dell'Ufficio stampa

Consulta giovani: nominati i tre presidenti

Nominati i tre presidenti giovanili dell’Alto Adige, in concomitanza della prima seduta congiunta online tenutasi il 3 marzo. Si tratta di Maddalena Povinelli, Franziska Gasser e Lena Mulser.

Nominati i presidenti delle tre Consulte giovani dell'Alto Adige, sono rispettivamente Maddalena Povinelli, Franziska Gasser e Lena Mulser (Foto: Unsplash)

Dopo un giro di presentazione dei tre neo-presidenti e un resoconto delle attività della scorsa legislatura, gli assessori ai giovani Philipp AchammerGiuliano Vettorato e Daniel Alfreider hanno sottolineato l’importanza del lavoro svolto dalle consulte.  "I giovani, come spesso amo ricordare, sono i grandi protagonisti di questo anno 2021 – sottolinea l’assessore alla cultura italiana Giuliano Vettorato – la loro energia, il loro lavoro, le idee e anche le soluzioni, rappresentano un contributo molto prezioso per la politica locale, soprattutto nello sviluppo di tematiche e progetti giovanili da attuare sul nostro territorio.  La Consulta ha un ruolo molto importante in Alto Adige: investire nelle idee e nel coinvolgimento delle nuove generazioni è fondamentale nello scenario post Covid- 19. Perché è insieme ai giovani che si dovrà costruire, insieme, un nuovo modello sociale e di sviluppo.” Specialmente in tempi di pandemia – spiega l’assessore Philipp Achammer - il lavoro della Consulta è ancora più importante, garantendo alla rappresentanza giovanile un portavoce affidabile, rispetto alle problematiche da affrontare”. “I progetti dei giovani ci stanno a cuore – evidenzia l’assessore ladino Daniel Alfreider – il lavoro della Consulta è quello di evidenziare e portare avanti le idee e le proposte dei ragazzi del nostro territorio”.

Prima della seduta congiunta, si è svolta anche la prima riunione della consulta giovani in lingua italiana, in cui è stata eletta presidente Maddalena Povinelli (libera professionista attiva a Bolzano) e il vice-presidente Alberto Giaier (studente universitario, Bolzano). Gli altri membri dell’organismo consultivo sono: Francesca Longhino (educatrice, Bolzano), Maria Myruna Andrei (studentessa universitaria, Merano),  Francesco Rauhe (studente universitario, Bolzano), Mattia Conci (ballerino, Bressanone), Roberta Catania (educatrice, Bolzano), Tracy Oberti Missemma (grafico, Bolzano), Lucas Jaquin Da Tos (educatore e attore, Bolzano),  Luca Miozzo (imprenditore, Salorno), Valentino Rando (dipendente, Bolzano), Giulia Ravelli (educatrice, Bolzano), Andrea Pellegrin (Rappresentante Consiglio scolastico, Bolzano).

I presidenti delle consulte giovani tedesca e ladina sono invece, rispettivamente, Franziska Gasser di Lana e Lena Mulser di Ortisei, i vicepresidenti Benedikt Troi (Bressanone) per la consulta tedesca, mentre Felix Nagler (La Valle) sarà il vice per la rappresentanza ladina.

ASP/tl

Galleria fotografica