Comunicati dell'Ufficio stampa

Scuola italiana, indirizzo social media marketing al De’ Medici

L'IISS Claudia De’ Medici di Bolzano sarà la prima scuola ad attivare un nuovo corso di studi dedicato ai “comunicatori” nell'ambito dei social media marketing. Porte aperte su prenotazione.

Vettorato, Pedevilla, Gullotta al De Medici (Foto ASP/Laconi)

Nel mercato del lavoro di oggi i social media assumono oramai una valenza fondamentale all'interno delle aziende, svolgendo un ruolo determinante nella promozione e la comunicazione delle attività, dei prodotti e dei servizi. Sempre più imprese, inoltre, ricorrono a più piattaforme digitali per confrontarsi e ottenere un feedback dai clienti. Da questi presupposti la scuola in lingua italiana dell'Alto Adige ha deciso di promuovere, dal prossimo anno scolastico 2021/22 un nuovo indirizzo “Servizi commerciali - Social media marketing”, rispondendo così ad una precisa richiesta del mercato del lavoro. Il nuovo corso sarà attivato presso l'IISS “De’ Medici” di Bolzano, uno degli istituti più antichi di tutta la provincia di Bolzano. “La scuola è tradizione, come nel caso dell'Istituto Claudia De’ Medici, uno degli istituti più antichi del capoluogo con quasi 100 anni di storia – evidenzia l’assessore alla scuola italiana Giuliano Vettorato. Questa tradizione però deve viaggiare, di pari passo, con l'innovazione. Il mondo della scuola italiana dell'Alto Adige vuole preparare i giovani alle esigenze future di una società che non si ferma – continua – oggi, va sottolineato, si comunica prevalentemente tramite i nuovi mezzi offerti dalla tecnologia nelle vesti dei social network”. Il Sovrintendente Vincenzo Gullotta da parte sua sottolinea come “questo percorso rappresenta nel territorio altoatesino un’importante novità. Il Social media marketing, infatti, è un settore in cui le aziende richiedono personale specializzato, in grado di gestire la pluralità di mezzi di cui attualmente dispongono, con professionalità e competenza. Un ambito molto appetibile per i giovani, i così detti nativi digitali, che possono mettere a frutto la loro predisposizione all’utilizzo della tecnologia ed approfondire le proprie competenze lungo il percorso scolastico, con ottime prospettive di sbocco professionale”.

Il nuovo corso

Il corso, di durata quinquennale, punterà a sviluppare fra gli studenti le conoscenze negli ambiti della progettazione e creazione di un sito web, il corretto e funzionale utilizzo dei social, sviluppo di app, creazione di database e nell'ultimo anno la realizzazione di un business plan. Il percorso scolastico prevede inoltre numerose ore dedicate alla pratica in laboratorio, oltre ad una serie di periodi di praticantato, grazie alle collaborazioni con enti e realtà del tessuto economico, non solo locale. “Siamo fermamente convinti della necessità di consolidare e innalzare progressivamente il livello di istruzione e di competenze delle alunne e degli alunni – spiega il Dirigente scolastico Andrea Pedevilla - favorendo l'occupazione giovanile anche in relazione ai nuovi lavori e alle esigenze del mercato del lavoro locale”. Il nuovo corso “Social media marketing” sarà presentato in maniera più ampia nel corso di due giornate di porte aperte previste al De’ Medici venerdì 15 gennaio, dalle 16 alle 18, e mercoledì 3 febbraio, dalle 15 alle 18.

Per ragioni di sicurezza legate alla situazione epidemiologica si potrà accedere alle giornata delle porte aperte solo su prenotazione, contattando tramite e-mail i referenti all'orientamento prof.ssa Lara Spiller (e-mail: lara.spiller@scuola.alto-adige.it) o prof.ssa Anna D'Orso (e-mail: anna.dorso@scuola.alto-adige.it).

ASP/tl

Galleria fotografica

Scuola italiana: nuovo indirizzo “Social media marketing” al “De’ Medici”