Comunicati stampa

Piccole imprese: i sostegni salgono a 5 milioni

La Giunta provinciale ha stanziato altri due milioni per il sostegno nell’anno in corso degli investimenti aziendali delle piccole imprese

Nell’anno in corso la Provincia di Bolzano, attraverso la Ripartizione Economia, aveva già messo a disposizione tre milioni di euro per sostenere negli investimenti per la loro attività piccole e microimprese (con meno di 50 dipendenti) dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi. Su proposta dell’assessore Philipp Achammer la Giunta provinciale ha aumentato oggi il relativo finanziamento di altri due milioni, stanziando complessivamente 5 milioni di euro.

“Viste le tante richieste di sostegno agli investimenti aziendali da parte delle piccole imprese giunte quest’anno e le numerose domande presentate in tal senso, oggi abbiamo aumentato di due milioni le risorse finanziarie messe a disposizione a questo scopo”, spiega lo stesso Achammer.

Al fine di garantire l’approvazione tempestiva delle domande, nonostante il finanziamento originario sia già esaurito, la scadenza per l’approvazione delle graduatorie è stata procrastinata di due settimane, dal 30 giugno al 15 luglio 2022.   


Vai alla versione originale del comunicato per visualizzare eventuali immagini, documenti o video correlati

ASP/jw/mdg