News

Austria, gli auguri di Kompatscher al nuovo governo

Insediato a Vienna il nuovo governo, gli auguri del presidente Kompatscher. Positivo il passaggio sulla funzione di tutela dell'Austria nei confronti dell'autonomia dell'Alto Adige.

Sebastian Kurz e Arno Kompatscher durante un incontro svoltosi in passato a Bolzano (Foto: ASP/Thomas Ohnewein)

Si è insediato oggi (7 gennaio) a Vienna il nuovo governo austriaco guidato dal cancelliere Sebastian Kurz, che ha ricevuto ufficialmente l'incarico di guidare l'esecutivo dal presidente della Repubblica, Alexander van der Bellen. Arno Kompatscher, formula i migliori auguri al nuovo governo, "che dovrà affrontare compiti importanti e ricchi di responsabilità, cercando di operare al meglio per le cittadine e i cittadini all'interno della nostra casa comune europea".

Secondo il presidente della Provincia, "il programma della nuova coalizione costituisce un'ottima base attorno alla quale costruire una buona collaborazione lungo l'asse Bolzano-Vienna. Ritengo che, soprattutto il passaggio riguardante l'Alto Adige all'interno del programma di governo rappresenti un segnale forte e positivo per la nostra Provincia, e dimostra come l'Austria intenda continuare a svolgere con serietà la propria funzione di tutela dell'autonomia contribuendo al suo sviluppo".

Tra gli aspetti positivi sottolineati dal presidente Arno Kompatscher vi è anche "il forte spirito europeo e il chiaro impegno in tema di tuela del clima. Si tratta di argomenti che ci trovano sulle stesse posizioni e per i quali collaboreremo in maniera costruttiva nei prossimi anni".

gst/mb

Galleria fotografica