News

Cultura, la Provincia entra nella Fondazione Tinne

La Provincia di Bolzano entra nella Fondazione Tinne che gestirà la collezione d'arte Koester e punta a far rinascere la colonia di artisti di Chiusa.

Una delle opere della collezione Koester (Foto: Fondazione Tinne)

Su proposta dell'assessore alla cultura tedesca, Philipp Achammer, la Giunta ha deciso di dare il via libera all'ingresso della Provincia nella Fondazione Tinne (Stiftung Südtirol für Kunst, Kultur und Bildung) di Chiusa con uno stanziamento di 30.000 euro da apportare al patrimonio della Fondazione e la nomina di Wilhelm Obwexer e Marisa Giurdanella per i prossimi 4 anni quali membri del Consiglio della Fondazione in rappresentanza dell'amministrazione.

La Fondazione Tinne, creata dal Comune di Chiusa assieme alla Fondazione "Hans und Hildegard Koster", avrà il compito di gestire il prestito permanente della collezione d'arte Koster, creare un centro di educazione e mediazione d'arte per bambini, ragazzi e famiglie e contribuire alla rinascita della colonia d'artisti di Chiusa.

jw/mb

Galleria fotografica